Anno o Semestre Scolastico all'estero

Vivere, crescere e maturare i propri orizzonti

Soggiorno all'estero dedicato agli studenti delle scuole superiori, in particolare agli studenti del 4° anno che desiderano frequentare un anno scolastico presso una scuola pari grado in un paese straniero per approfondire la lingua straniera, vivere, conoscere una cultura differente e trascorrere un periodo di grande valore formativo.

L’obiettivo che si prefigge l’anno scolastico all’estero è duplice: da un lato la crescita linguistica e didattica, dall’altro la crescita personale. Infatti, uno dei requisiti più importanti per poter partecipare al programma di studio dell’anno scolastico all’estero, è la forte motivazione di crescita individuale. Non sono sicuramente secondari altri elementi come la preparazione linguistica (minimo consigliato livello B1), la media scolastica (minimo consigliata 7) ed il comportamento sociale.

L’anno scolastico all’estero offre agli studenti una vasta gamma di esperienze e situazioni utili all’apprendimento, sia dentro che fuori l’aula, attraverso attività di ricerca, promozione e sviluppo delle proprie capacità, di apprendimento diretto o contestuale e attraverso l’espletamento di compiti più specifici come la creazione di progetti, interviste e ricerche. Inoltre, l’anno scolastico all’estero si pone come ponte di transizione tra la vita scolastica ed il mondo lavorativo attraverso esperienze “sul campo” con stage e specifici moduli teorici sul mondo del lavoro.

L’anno scolastico all’estero è un anno molto impegnativo, tanto sotto il profilo emotivo e psicologico quanto sotto l’impegno scolastico richiesto, ed ecco perché una fortissima motivazione personale di crescita e maturazione deve essere alla base dell’esperienza. Le materie che gli studenti studieranno durante il semestre o l’intero anno, sono materie previste dal piano di studio nazionale e si divideranno tra obbligatorie e complementari, tuttavia tale scelta verrà effettuata direttamente con gli studenti ed il coordinatore/tutor personale a loro assegnato.

I risultati scolastici ottenuti al termine del periodo dovranno essere recepiti dalla scuola di provenienza dello studente così come stabilito dalla Circolare del Ministero dell'Istruzione n. 181 del 17/3/97, la quale sottolinea il valore dell'esperienza di studio all'estero e prevede che il Consiglio di Classe acquisisca dalla scuola straniera i risultati degli studi compiuti dagli studenti all'estero. Anche il Testo Unico sulla Scuola n. 297/94 art. 192, consente l'iscrizione di giovani provenienti da un corso all'estero senza perdere l'anno, previa un'eventuale prova integrativa su alcune materie indicate dal Consiglio di Classe ma è responsabilità dello studente concordare con i propri insegnanti le modalità di riammissione e di recupero del programma non svolto nelle materie non seguite all'estero.

L’anno scolastico all’estero è senza dubbio un’esperienza che ti permette non solo di imparare l'inglese all'estero ma anche di crescere culturamente e personalmente, di aumentare la propria autostima e sicurezza in se stessi con la possibilità che ciò si traduca in nuove opportunità professionali.

Per richieste e preventivi individuali non esitare a contattarci. 

  LEGGI LE TESTIMONIANZE dei nostri ragazzi che hanno vissuto un anno scolastico all'estero  

Sistemazione:
Famiglia
Lezioni:
Lun- Ven, dalle 8:00 alle 16:00

In dettaglio:

  • Europa, America, Asia e Oceania
  • sistemazione in famiglia
  • età 14-18 anni (massima 18 anni e 6 mesi)
  • referente in loco 24 ore 24
  • assicurazioni sanitarie e responsabilità civile
  • volo aereo
  • scuole pubbliche o private 
Prezzi a partire da su richiesta personalizzata €
RIchiedi maggiori informazioni